Sagrada Familia

Sagrada Familia

La pietra miliare della Sagrada Familia di Barcellona è stata poggiata nel 1882 e, ad oggi, è ancora in costruzione. Originariamente il progetto della Sagrada Familia era stato affidato all’architetto Francesc de Paul Villar ma, soltanto un anno dopo, in seguito ad un diverbio tra Bocabella e Villar, viene commissionata al giovane Gaudí che ha dedicato tutto il suo tempo alla costruzione della Sagrada Familia fino alla sua morte avvenuta nel 1926. L’architetto è stato sepolto all’interno della Sagra Familia. Gaudí durante la sua vita era riuscito a terminare la cripta e la facciata della Natività, dichiarati Patrimonio Culturale Mondiale. Le bozze create dall’architetto ed i modellini rinvenuti hanno reso possibile proseguire nella costruzione della basilica grazie anche al contributo di fondi privati. La direzione dei lavori venne affidata a Domènech Sugranyes ma furono interrotti a causa dello scoppio della Guerra Civile Spagnola nel 1935. La costruzione è rimasta intatta durante la guerra, ma nel 1936 molti dei modelli e dei progetti sono stati distrutti dagli anarchici che vedevano la chiesa un simbolo della religione vecchia e conservativa che non aveva più modo di esistere nella nuova città di Barcellona. La costruzione della Sagrada Familia è stata poi ripresa alla fine del 1950. Il design attuale è basato su una combinazione di versioni ricostruite degli ultimi progetti che sono andati persi edi adattamenti moderni. Le volte sopra ai corridoi laterali sono stati aggiunti nel 1995 ed il tetto al di sopra della navata è stato terminato nel 2001. Il direttore attuale della costruzione della Sagrada Familia è Jordi Bonet i Armengol che ha introdotto l’utilizzo del computer per il processo di costruzione e di design.

La Sagrada Familia di Barcellona è stata creata come Chiesa di espiazione, secondo l’editore catalano Josep Bocabella, un’opera di espiazione per le crescenti idee rivoluzionarie della città di Barcellona. La basilica ha una navata centrale con quattro corridoi laterali da una parte e un transetto con una navata centrale affiancato da due corridoi che formano una croce latina. L’abside è semicircolare ed è collocato in cima alla croce. All’interno della cripta è sepolto Gaudí. La basilica ha anche tre facciate monumentali ognuna delle quali rappresenta uno dei momenti essenziali e cardini della vita di Cristo: la sua nascita (ad est), la sua passione, morte e resurrezione (ad ovest)) e la sua gloria presente e futura (a sud). Otto delle diciotto torri che dovevano essere costruite sono alte oltre 100 metri. Le torri rappresentano i Dodici Apostoli ed in ognuna è presente la statua ed il nome del suo apostolo. Gaudí inoltre aveva pensato di creare una torre centrale alta 180 metri, ricoperta in cima da una croce che rappresenta Gesù Cristo. Questa torre dovrebbe essere circondata da altre quattro torri più piccole che rappresentano i quattro evangelisti, simboleggiati da animali disegnati sul tetto delle torri. Una torre ancora più piccola dovrebbe invece rappresentare la Vergine Maria. I pinnacoli delle torri sono decorati da mosaici colorati ed alcune hanno inscritto all’interno le parole “Excelsis” e Hosanna”.

Si può salire in cima alle torri a piedi, circa 400 gradini, oppure utilizzando l’ascensore.
Preparatevi a godere di una vista mozzafiato di Barcellona.

Il costo del biglietto per visitare la Sagrada Familia per gli adulti è di 15 € e con audioguida di 19€. Per i bambini che hanno meno di 10 anni l’entrata è gratuita. Per gli studenti e per i minori di 18 anni il costo del biglietto è di 11,50€, con audioguida di 14€. Il costo dell’ascensore per salire alle torri è di 4,5€ ed il costo per gli adulti per visitare sia la Sagrada Familia che la Casa Museo di Gaudí è di 16,50€.

Il prezzo del biglietto include l’entrata alla cripta, all’interno della quale c’è un piccolo museo sulla carriera di Gaudí e sulla storia della Sagrada Familia.

 

Orari di apertura della Sagrada Familia
Orari di apertura della Sagrada Familia

Da Novembre a Febbraio dalle 9:00 alle 18:00
A Marzo e Ottobre dalle 9:00 alle 19:00
Da Aprile a Settebre dalle 9:00 alle 20:00

Vicino alla Sagrada Familia
Vicino alla Sagrada Familia

Monumenti Barcellona
Arena La Monumental - 800m
Ospedale di Santa Cruz e San Paolo - 940m


Come arrivare alla Sagrada Familia
Come arrivare alla Sagrada Familia

Metro L2, L5: Sagrada Familia
Bus: 19, 33, 34, 50, 51, B24, H10, V11

Prenota il tuo Servizio